Arte di Parole: Classifica dal 13° al 31°


Premio Letterario Nazionale “Arte di Parole – Gianni Conti”

Premiazione VI Edizione 2016 – 2017

13 - “Sui passi del cuore” di Jessica Rapisardi
classe V A del liceo scientifico Galileo Galilei, Belluno
Epistolare, amore tragico. Felicità non raggiunta

14 - “L’una e l’altra” di Aurora Barbagli
classe III P del liceo scientifico Francesco Redi, Arezzo
Una storia gender. Felicità diversa.

15 - “Nei suoi occhi d’ambra” di Elisa De Lauri
classe IV A del liceo classico” di San Giorgio del Sannio, Benevento
Molte paratassi. Coro da tragedia greca. Avventura di Medusa. Felicità infranta.

16 - “Vieni con me” di Fabiana Scicchitano
classe II C dell’istituto Arturo Labriola, Napoli
Una storia di felicità conquistata.

17 - “Aspettando Domani” di Marcella Faccini
classe VB del liceo classico Giosuè Carducci, Bolzano
Dialogo tra un giovane e un vecchio. Felicità come somma di attimi

18 ex aequo - “La busta” di Silvia Secci
classe II A del liceo scientifico M. Pira Siniscola, Nuoro
Storia familiare con sorpresa. Assenza di felicità

18 ex aequo - “Poi diteci che è solo un gioco” di Matteo Chessa
classe I A del liceo scientifico M. Pira Siniscola, Nuoro
Partita di calcio, vissuta dentro. Felicità per un traguardo raggiunto

19 - “ Il signore delle nuvole” di Pietro Cespoli
classe III B del liceo scientifico Ernesto Balducci” di Pontassieve, Firenze
Una favola in capitoli che seguono i pensieri dell’autore.

20 - “Non smettevamo di piangere dalla gioia” di Elena Roselli
classe IV B del liceo scientifco Ernesto Balducci” di Pontassieve, Firenze
Molto intenso, ma è essenzialmente un resoconto. Felicità da superamento handicap

21 - “La vita… all’improvviso!” di Francesco Motter
classe I Ls del liceo statale Virgilio, Milano
Felicità come in un sogno

22 ex aequo - “Nuvole d’Irlanda” di Giuliana Frova
classe IV C del liceo statale classico musicale C. Cavour, Torino
Una favola. Felicità da cercare dentro di sé

22 ex aequo - “Henry” di Alice Maria La Morella
classe IV ginnasio sez. A dell’IIS E. Majorana-A. Cascino” di Piazza Armerina, Enna
Molto delicato. Felicità dei ricordi

23 - “La brace” di Vincenzo Nugara
classe V A del liceo classico Virgilio, Mussomeli, Caltanissetta
Una prostituta di nome Felìcita.

24 - “Meravigliosa tristezza” di Rebecca Ballerini
classe II Bs del liceo scientifico N. Copernico, Prato
Dialogo sognante. Felicità impersonificata.

25 - “Solo un sorriso” di Sara Battiloro
classe I Elsu del liceo Cavazzi-Sorbelli, Modena
Storia di campi di sterminio. Felicità forzata

26 ex aequo - “Un uomo” di Marta Rapaccioli
classe V A del liceo classico e linguistico Mariano Buratti, Viterbo
Non male. Poteva essere sviluppato. Felicità letteraria "Signorina Felìcita" (G.Gozzano)

26 ex aequo - “Autunno” di Mirco Barone
classe V C del liceo scientifico Giovanni Spano, Sassari
Un incontro casuale. Un tema da sviluppare. Dove è la felicità?

27 - “Una lettera dal futuro” di Marco Montali
classe II A del liceo classico G. Romani” di Casalmaggiore, Cremona
Una favola distopica.

28 - “Una goccia di follia” di Sara Biagini
classe V del liceo scientifico Mantellate, Pistoia
Molto rapsodico. Felicità da gara

29 - “Faruha” di Andrea Platania
classe II C del liceo scientifico Niccolò Copernico, Prato
Molti spunti che avrebbero potuto essere sviluppati. Felicità e saggezza

30 - “Cenere” di Diego Donelli
classe I C del liceo G. Marconi, Parma
Felicità? O magia?

31 - “Solo grazie a un girasole” di Matilde Santi
classe I Hs del liceo scientifico Niccolò Copernico,  Prato
Felicità da innamoramento adolescenziale.





     

 
© 2010-2020 - Salotto Conti - C.F. CNTGNN51CO8D612D