Prossimo appuntamento giovedì 13 settembre alle 21,30, Salotto Conti, Sesto Fiorentino

Il grande sonno



"Cosa importa dove si giace quando si è morti? In fondo a uno stagno melmoso o in un mausoleo di marmo alla sommità di una collina? Si è morti, si dorme il grande sonno e ci se ne fotte di certe miserie. L’acqua putrida e il petrolio sono come il vento e l’aria per noi. Si dorme il grande sonno senza preoccuparsi di essere morti male, di essere caduti nel letame. Quanto a me, ne condividevo una parte pure io, di quel letame, ora." 



Per informazioni: info@salottoconti.it
Tel. 055 4487600 o 055 5000277  




     

 
© 2010-2019 - Salotto Conti - C.F. CNTGNN51CO8D612D