Giovedì 23 dicembre 2010 ore 21:30

Mario Vargas Llosa


Prossimo appuntamento giovedì 23 dicembre ore 21,30 Sesto Fiorentino, "La zia Julia e lo scribacchino" di Mario Vargas Llosa.

Pedro Camacho, detto il «Balzac creolo», è uno strano e fecondissimo inventore di trame melodrammatiche e truculente per un programma feuilleton di Radio Lima. Tutti in città attendono con impazienza le «puntate» della sua fantasia, fatte di arresti misteriosi, morti segrete, incesti, sangue e passioni. In parallelo scorre la storia di Mario - pallidamente autobiografica, come il nome del protagonista lascia intendere - giovane aspirante scrittore attratto da questa curiosa macchina dell’immaginario. Ma anche lui ha la sua storia complicata da raccontarci: s’innamora, quasi con platonica indifferenza, d’una zia vedova e piú matura, che finirà per sposare, prima di trasferirsi in Europa e affermarsi come scrittore.

Per informazioni: info@salottoconti.it
Tel. 055 4487600
Tel. 055 5000277
Cell. 339 6089098

Per saperne di più su Mario Vargas Llosa
Premio Nobel
Intervista all’autore
Il saggio di Giuseppe Panella su Mario Vargas Llosa



     

 
© 2010-2019 - Salotto Conti - C.F. CNTGNN51CO8D612D