09/02/2017

Dolore - di Zeruya Shalev


Giovedì 9 febbraio 2017

il Salotto Conti riprende il suo viaggio culturale:

il libro della serata è “Dolore” di Zeruya Shalev.

E’ l’occasione di  ritrovarsi per immaginare e vivere insieme un nuovo percorso.

L’appuntamento è alle 21.00 alla Biblioteca di Sesto Fiorentino,

(Piazza della Biblioteca, 4)

in Sala Giovani.



Zeruya Shalev è, con Amos Oz e David Grossman,
una degli autori israeliani più letti nel mondo.

Tradotta in più di venti lingue, con
Quel che resta della vita  (Feltrinelli 2013)
si è aggiudicata 
il premio Femina ètranger e il premio Roma.

“Zeruya Shalev è un’archeologa dell’anima”, Le Monde





       

 
© 2010-2017 - Salotto Conti - C.F. CNTGNN51CO8D612D